Decorare il Natale 2017

Home » Home, News » Decorare il Natale 2017
allestimento natalizio 2018

Il Natale è il momento ideale per dare la massima espressione alla nostra creatività e, nel caso di operatori del settore, alla nostra professionalità.

Per tutti coloro che operano nel settore allestimenti, che siano essi visual, scenografi, floral designer  o event designer ho avuto il piacere di intervistare Inka Caputo, titolare con suo  marito Enzo, di Lombarda Flor Decor: punto di riferimento nel  nord Italia per la fornitura di accessori per la decorazione, fiore reciso e piante.

In realtà va precisato che come punto di riferimento vanno oltre il nord Italia, essendo sede di tanti dei miei corsi spesso gli allievi provenienti da tutta Italia trovano qui spunti idee innovative, originali e di livello. Inutile dirvi che cercare di radunare tutti dopo la pausa pranzo di un corso è durissima, vengono presi tutti da un’irrefrenabile desiderio di perdersi tra i corridoi e le proposte di Lombarda Flor.

Inka ed Enzo sanno  fare il loro lavoro, frase semplice e diretta ma che rende l’idea di ciò che intendo.

Ho incontrato Inka tra gli scaffali del suo splendido magazzino pieno di luci, colori delicati e materiali preziosi.

In piena fase di allestimento Natalizio, col suo sguardo professionale ma allo stesso tempo rassicurante e sereno mi (anzi ci) ha dedicato un po’ del suo tempo, grazie Inka!

Inka quali le proposte di Lombarda Flor Decor per questo Natale 2017?

“In Lombarda Flor Decor proponiamo tre  linee diverse per questo Natale, il cui denominatore comune è l’aria festosa della tradizione, ma anche dell’innovazione più originale, il tutto avvolto dal concetto di luminosità: che può essere luce, materiali preziosi oppure effetti cangianti”

La prima linea proposta è racchiusa in una palette colori ispirata ai materiali naturali come il legno,  dal chiaro allo scuro: colori caldi e avvolgenti proposti in varie sfumature,  fondamentale l’inserimento dell’oro non lucido, quasi rosato che si abbina perfettamente con  tutti i toni del beige, del  crema  fino al marrone.

Questa  proposta cromatica abbinata a tutti i toni del legno garantisce un risultato molto luminoso e rende perfettamente l’ atmosfera della casa in festa.

A livello di gradazione cromatica, dipenderà dal contesto e dall’arredamento esistente all’interno del quale saranno inserite le decorazioni.

Un  effetto molto scenografico sarà anche quello creato dai contrasti tra chiari e scuri.

La seconda linea rappresenta un po’ la novità dell’anno:  l’effetto iridescente.

L’effetto iridescente anche nei colori pastello come il rosa chiaro arrivando fino anche allazzurro su sfondo bianco lana.

Il tutto abbinato sempre a materiali preziosi come argento, oro brunito, ottone.

Unendo poi a questi materiali le luci, che non saranno statiche bensì saranno in continuo movimento grazie ai riflessi che si andranno a creare, la scenografia creata sarà emozionante!

“D’altra parte la luce del Natale deve riflettersi negli occhi di tutti, grandi e piccini!”

Hai ragione Inka, mi stai facendo emozionare, visualizzo perfettamente ciò che mi stai raccontando!

Non solo vengono proposte palline iridescenti  ma anche un albero intero , un bellissimo colpo d’occhio, io sono già innamorata…

Anche l’abbinamento dell’effetto iridescente, trasparenza e luci su un albero naturale rapisce la mia fantasia…che meraviglia.

La linea proposta da Inka è presente in ogni accessorio: nastri, palline, vasi.

Il terzo tema proposto per le decorazioni Natale 2017 è un tema più tradizionale: i colori sono verde e rosso.

Accostati questa volta ad oggetti un po’ vintage, un po’ antichi come antica è la tradizione del natale.

Ed allora ecco la macchinina, il giocattolo antico, il tranino che riportano indietro nel tempo.

I materiali protagonisti questa volta sono meno preziosi ma ricchi di storia e tradizione: rame, ferro anticato, ruggine, anche nel rosso e verde ma sempre anticati, come anche la slitta e le casette di legno consumate dal tempo.

Il tutto rigorosamente abbinato al color corda o comunque a materiali rustici e grezzi

“Questo è  il nostro Natale giocherellone” mi dice Inka con un sorriso radioso, lei è un po’ come me in questo, visualizza perfettamente ciò che racconta.

E con che altro materiale lo possiamo abbinare tutto questo ? Con l’abete più tradizionale.

L’ultima domanda, come arrivi ad una linea da proporre?

“Visito fiere, faccio ricerca, io registro tutto e poi la mia mente unisce tutti gli elementi e riesco a far emergere le mie collezioni abbinando colori, idee e concept coerenti”

Ecco, credo che in questa frase sia racchiuso il segreto del successo di Lombarda Flor.

Fare ricerca, viaggiare tra fiere ed eventi  alla scoperta di novità e stimoli è davvero un lavoro importante che pochi di noi, per mancanza di tempo, possono fare personalmente, una azienda che lo fa per noi con attenzione e precisione e soprattutto con i risultati che ho quotidianamente qui, sotto agli occhi, per me è il servizio più prezioso e definisce perfettamente l’idea  di come deve essere un partner .

Un grazie di cuore a Lombarda Flor Decor, da 11 anni partner Silviadeifiori.