I fiori per il matrimonio di dicembre

Home » Home, Il ricevimento, News » I fiori per il matrimonio...
matrimonio dicembre  8

Cosa c’è di più romantico di un matrimonio a dicembre?

Qualcuno potrebbe pensare che sposarsi in dicembre significhi rinunciare ad atmosfere calde e avvolgenti, ma non è affatto così.

In inverno, e in particolare in dicembre, la natura ci stupisce con varietà di fiori particolari e grazie alla creatività e alla competenza del flower designer di fiducia si possono creare allestimenti floreali invernali davvero chic e sorprendenti.

L’inverno è per antonomasia la stagione fredda dell’anno, pertanto le scenografie floreali punteranno a creare calde atmosfere attraverso l’uso di fiori ed elementi vegetali uniti alla meravigliosa magia del tocco di luci, candele, perle e cristalli, usati per impreziosire ogni ambiente. Gli stessi elementi di decoro come vasi e contenitori di ceramica o di vetro potranno essere vestiti a festa con tessuti preziosi come velluto e lane mohair, magari confezionati con l’aiuto della nonna! Oppure il feltro a seconda dello stile scelto, più raffinato ed elegante nel primo caso, più rustico o country-chic nel secondo.

Le spose più romantiche non potranno fare a meno di un allestimento floreale “total white”, essendo il bianco il colore principe di un matrimonio in dicembre, giocando con le tonalità più fredde o più calde (ricordatevi che il colore bianco non è unico ce ne sono tante tipologie, bianco latte, bianco ottico, bianco ghiaccio), a seconda dei fiori e degli elementi decorativi utilizzati per l’allestimento.

Ma quali sono i fiori bianchi per un matrimonio in dicembre? Grazie al mondo dell’importazione la varietà è ambia: spazio ad amaryllis, carnosi e scenografici, alle bacche di Hypericum (disponibile nel color miele ma solo), agli anemoni bianchi dal cuore nero, ai ranuncoli. Questi alcuni dei fiori di dicembre, vere e proprie “chicche” per un matrimonio da ricordare.

Le spose più “colorate” potranno aggiungere piccoli tocchi con le bacche di rosa canina, quelle di hypericum rosso, o con gli ellebori, disponibili nei colori verde, bianco e porpora a seconda della varietà oppure crema, giallo, rosa, porpora, viola e nero nelle varietà ibride.

Un altro filone da non trascurare per un matrimonio a dicembre è quello natalizio, ma in questo caso la mano del flower designer è indispensabile per non ricadere in note di cattivo gusto date dall’uso eccessivo di richiami alla nota Festa.

Il matrimonio di dicembre dal tocco natalizio privilegerà essenzialmente due abbinamenti di colore:

rosso-bianco e verde-rosso.

Il matrimonio rosso e bianco è elegantissimo e si presta benissimo a giochi d’effetto decorativi con elementi e oggetti rubati al cake design come biscotti, confetti decorati con fiori di zucchero, cake pops e mini cake, piccoli cadeaux dolci, attraverso allestimenti giocosi in tema con la festa natalizia, per un allestimento dal tocco minimal ma molto originale, rispetto al più classico abbinamento verde-rosso.

Nel matrimonio verde rosso, si potranno usare anche le classiche stelle di natale. Occorrerà prestare moltissima attenzione agli abbinamenti dei verdi disponibili in dicembre, passando attraverso il verde-grigio dell’eucalipto, della cineraria e dell’abete argentato, al verde brillante della tuia, fino al verde scuro dell’abete, del pino e dell’Ilex, combinati sapientemente per creare un’armonia d’insieme e quel magico fil rouge ad incorniciare l’intero evento.

Infine, per le spose che proprio non potranno fare a meno dei colori vivaci, si potranno privilegiare i toni caldi dei fiori arancioni o gialli, il cui colore e calore porterà alla mente dei vostri invitati l’atmosfera di un camino acceso.