La regia e l’organizzazione

Home » La regia » La regia e l’organizzazione
wedding cake per matrimonio

Quando mi chiedete di dar vita al vostro matrimonio vi chiedo di parlarmi, di raccontarmi chi siete e cosa sognate.

Io vi ascolto, osservo i vostri sguardi complici cercando di afferrare ogni minima sfumatura nelle parole che pronunciate. E così, senza che nemmeno ve ne accorgiate, siete proprio voi gli artefici del vostro giorno felice.

Creatività vuol dire aprire una finestra su un mondo che ancora non esiste. E’ coglierne l’intuizione, immaginarlo quindi crearlo.

Spesso, prima di un sopralluogo, penso: “Speriamo mi venga una bella idea”. E quando finalmente metto piede alla location, attivo occhi – orecchie – mani – naso – bocca e comincio a “vedere”. Chiaramente, nitidamente. Per me questo è il momento più bello, perché lì so già tutto e sono pronta a mettermi in gioco.

Ora la sfida è solo con me stessa: riuscire a concretizzare quella precisa suggestione nella realtà di due innamorati.