Accessorio per capelli: un pettinino floreale! - Silviadeifiori

Accessorio per capelli: un pettinino floreale!

Home » Flowers » Accessorio per capelli: un pettinino...
Accessorio per capelli

In previsione della primavera, stagione ricca di eventi quali matrimoni, comunioni e cresime, ho pensato di realizzare per voi un accessorio per capelli: un pettinino floreale!

Con questa tecnica potrete crearne mille diversi ed indossarli per un’occasione importante, nel tempo libero, ma anche in qualunque momento se non avete…nessuna idea in testa!

L’occorrente: due rametti di edera; qualche piccola bacca; un garofanosantini o qualsiasi fiore non troppo pesante; nastro di raso; cesoie; forbici da nastro; colla a caldo; filo di alluminio sottile; un pettinino dal colore neutro, in questo caso io ne avevo a disposizione uno trasparente.

rametto edera
Inizio tagliando un pezzo di filo di alluminio (io mi sono preoccupata di utilizzare quello decorativo che si presta perfettamente per questo tipo di realizzazioni) e appoggio un rametto di edera nella parte superiore del pettinino.

pettinino
Lego l’edera con il filo di alluminio, facendolo passare tra i denti del pettinino in modo che sia ben salda e chiudo con un nodino.

garofano
Adesso che ho la base per il mio bel pettinino, taglio il gambo di un garofano proprio all’estremità del ricettacolo.

filo di alluminio e garofano
Ingambo il garofano con il filo di alluminio. In questo caso lo faccio passare all’interno, in due diverse direzioni, così da creare uno schema a croce alla base del fiore.

garofano rosa
Ecco pronto il garofano! Non mi resta che applicarlo sul pettinino… Io ho scelto toni molto chiari, ma ovviamente siete liberi di sbizzarrirvi sia con i colori che con i materiali!

fiore garofano
Per arricchire la mia acconciatura, taglio i santini e le bacche rosa e li aggiungo al pettinino con un pizzico di colla a caldo (la colla a freddo da fiorista sarebbe meglio, ma essendo fiori resistenti e la pistola della colla a caldo sempre presente nella borsa da lavoro delle amanti del DIY, resta la scelta più pratica!).

Sto sempre attenta a scegliere dove posizionarli, perché il risultato finale deve essere molto equilibrato. Quindi, scegliete con anticipo se, quando indosserete il pettinino, avrete i capelli lisci – mossi o raccolti.

nastro raso
Il tocco finale è un nastro verde! Lo appongo alla parte più alta del pettinino in modo da coprire i materiali tecnici della mia creazione. Per fissarlo utilizzo sempre la colla a caldo.

accessorio per capelli
Ecco, dunque, pronto un fantastico pettinino, facile e veloce!

Avere un fiore fresco tra i capelli ha sempre il suo fascino. Ora divertitevi a farne tanti con materiali diversi, adatti ad ogni occasione!

Un coloratissimo saluto a voi! Silviadeifiori