Allestimenti floreali per un matrimonio: quanto spendere? - Silviadeifiori

Allestimenti floreali per un matrimonio: quanto spendere?

Home » Flowers, Wedding » Allestimenti floreali per un matrimonio:...
orchidea phalaenopsis centrotavola

L’atmosfera, la scenografia in un matrimonio sono elementi fondamentali perché creeranno suggestioni che rimarranno impresse nella memoria sia dei grandi protagonisti, gli sposi, che degli ospiti.


Gli allestimenti in eventi importanti ne delineano il carattere, la personalità e il tono in una parola lo stile.

Gli allestimenti che si possono creare vanno dai più sfarzosi ai più sobri, l’importante è ricordarsi che non sempre il miglior risultato si ottiene spendendo tanto o tantissimo: la buona riuscita di un allestimento si può ottenere anche con un investimento contenuto.

Unici diktat: gusto e raffinatezza!

Il primo punto da cui partire è la personalità degli sposi: il loro gusto e l’immagine che vogliono dare alla cerimonia. L’ideale è fare una piccola ricerca sia sulla storia della Chiesa che della location che ospiteranno il grande giorno, possono dare spunti interpretativi interessanti.

Secondo passo: chiarirsi bene le idee sul budget destinato per gli allestimenti. Prima di incontrare il vostro flower o fiorista di fiducia sarebbe anche opportuno svolgere una piccola ricerca sul web per identificare i fiori che vi piacciono, le tonalità preferite , e magari raccogliere qualche foto di scenografie generali che rispecchino il sapore che vorrete dare al vostro allestimento. Nessun professionista serio si offenderà ma anzi potrà leggere attraverso questo materiale quello che sono i vostri desideri.

Una precisazione importante: spesso e volentieri troviamo nel web immagini di scenografie da sogno che sicuramente affascinano, ma magari lontanissime da vostro budget, non perdetevi d’animo, raccogliete più informazioni possibili e parlatene al professionista che vi seguirà, sicuramente troverà una soluzione che medierà la necessità di rispettare i budget stabiliti e la realizzazione del vostro sogno.

Terzo passo: attenzione alla stagionalità, alle temperature, alle questioni logistiche, spesso sono dei fattori che in qualche modo possono limitare la realizzazione dei vostri desideri, anche in questo caso fidatevi del professionista che vi segue , la nostra soddisfazione più grande è rendere il “vostro giorno” unico ed irripetibile!

Una soluzione per contenere i costi è sicuramente scegliere dei fiori stagionali, oppure ,seguendo un filone eco-sostenibile, utilizzare piante fiorite in vaso , che tra l’altro potranno essere donate agli amici più cari e che trapiantate in seguito su balconi o terrazzi di casa o ancora per i più fortunati in un bel giardino, potranno fiorire nuovamente ad ogni stagione: lo sbocciare dei fiori sarà il ricordo più bello che resterà ai vostri ospiti!


Se non volete rinunciare al fiore che più amate, ma è fuori stagione, utilizzatelo solo per il bouquet,provando a reperirlo tramite il professionista che vi segue, con l’importazione. Ricordatevi che ci deve essere sempre un piano di riserva, perché con i fiori fuori stagione anche con l’importazione la resistenza non è garantita.

Ora sfatiamo un mito: i semplici e spontanei fiori di campo che tutti credono essere la soluzione più economica non lo sono affatto in quanto estremamente delicati: i fiori di campo stanno bene nel campo! Ricreare l’effetto spontaneo si rivela il più delle volte molto costoso, però l’effetto scenografico non ha eguali.
Per avere un matrimonio country low cost potrete puntare su margherite, erbe aromatiche, cardi, e campanule .

Attenzione! Dire matrimonio low cost non significa sminuire l’evento, significa semplicemente controllare il proprio budget per investire al meglio le risorse, sta proprio in questo la bravura del professionista, l’importante è dargli fiducia!

Ultimo suggerimento : pochi punti ma buoni. Ossia ci sono dei punti che vanno sicuramente valorizzati, dove avvengono i momenti più significativi come lo scambio degli anelli o il taglio torta ad esempio. Fate una top ten dei 10 più importanti, per farlo consultatevi anche con il fotografo che saprà consigliarvi al meglio. Una volta deciso presentatela al fiorista per vedere insieme cosa si potrà realizzare.. magari riuscirete ad allestirli tutti!

Ricordatevi che avere delle immagini con una scenografia suggestiva vi farà rivivere questo grande giorno , l’emozione non avrà eguali .

Per noi wedding designer trasformare una zucca in una carrozza e rendervi le principesse della vostra favola è la sfida più bella, e realizzare i vostri sogni ogni volta è come fare una magia! Bibbidi bobbidi bu…

Per le immagini si ringrazia Pinterest, matrimonio.it, maisonstudio.it, ilprofumodeifiori.it, weddbook.com, vintagehomeca.tumblr.com, ilgiardinosfumato.blogspot.it, daisymaebelle.com