Fiori blu per un matrimonio al mare - Silviadeifiori

Fiori blu per un matrimonio al mare

Home » Wedding » Fiori blu per un matrimonio...

Fiori blu per un matrimonio al mare

In estate, o in primavera, alle prime luci dell’alba oppure al tramonto, qualunque sia la vostra scelta per un matrimonio in una località di mare o sulla spiaggia, sarà un evento che lascerà il segno: un ricordo indelebile nella mente dei fortunati invitati che vi prenderanno parte.

Questo perché l’aria del mare, il paesaggio, il cielo, la spiaggia e l’acqua sono tutti elementi che hanno un non-so-che d’intrinseco che ci fa pensare immediatamente ad un’atmosfera romantica e spensierata.

In particolare, i colori dell’acqua nelle svariate sfumature di blu e di azzurro, evocano relax per il corpo e per la mente ed è ad essi che si ispirano anche gli allestimenti floreali.

I fiori blu per un matrimonio al mare sono molti, sia perché durante la stagione estiva (la prediletta per un matrimonio) la loro varietà è maggiore, sia perché la palette di colori che possiamo prendere in considerazione è davvero ampia: oltre ai colori ben definiti come il blu e l’azzurro, vale la pena di giocare con tutte le sfumature, più scure o più chiare, per arrivare agli svariati toni del verde.

In generale, va detto che tutti i toni del blu e dell’azzurro possiedono una forte capacità di trasmettere messaggi e sensazioni positive al nostro inconscio e sebbene siano considerati colori freddi, possono vestire luoghi e situazioni di un calore avvolgente.

Tra i fiori blu e azzurri più utilizzati per un allestimento floreale al mare, ci sono certamente le ortensie, nelle loro incredibili varietà: quelle blu scuro, quelle azzurre e quelle sfumate, fino ad arrivare a quelle total white. Poi ci sono le orchidee, i lysianthus i cui petali si screziano di azzurro chiarissimo, oppure di viola, per un tocco che fa la differenza: una punta di blu mischiata al rosso, senza che l’uomo ci metta mano, è la natura che ce li offre in questa splendida versione.

Per non parlare del delphinium disponibile nella varietà azzurra o in quella meno comune di colore violaceo: usato a cascata, insieme ad ortensie, peonie (solo a maggio-giugno) e rose, per esempio per decorare gazebi in riva al mare, conferisce a tutto l’allestimento un tono estremamente raffinato ed elegante.

E per le spose più originali che vogliono stupire c’è la genziana fiore sottovalutato e poco conosciuto, ma di grande effetto.

E con il tema marino ci si può veramente sbizzarrire, per esempio pensando di ricorrere a tutti gli elementi naturali che il mare ci mette a disposizione come conchiglie, rami portati a riva dall’acqua (selezionati e lavati accuratamente) , coralli, stelle marine,  accostandoli a contenitori di vetro trasparenti o in plexiglass (per un allestimento molto moderno), oppure a delle anfore (per un allestimento dal sapore più rustico).

Grande importanza avranno anche i tessuti, come leggere tende di organza per il gazebo della celebrazione, ma non solo: cuscini usati come sedute direttamente sulla spiaggia, cascate di nastri nei toni del blu, azzurro e bianco, svolazzanti nell’aria frizzante, plaid di lino per i signori o pashmine colorate per le signore, per proteggersi dalla brezza leggera.

Altri complici importanti della scenografia marinapotranno per esempio essere i pattini in riva al mare, allestiti con candele e qualche bouquet di fiori per omaggiare le signore ospiti del ricevimento, così come le fiaccole e le candele che illuminano la sera facendo da specchio per una notte stellata.

Cosa può esserci di più romantico?