Il bouquet della sposa in autunno e inverno - Silviadeifiori

Il bouquet della sposa in autunno e inverno

Home » Wedding » Il bouquet della sposa in...
bouquet da sposa invernale

Il bouquet è il segno distintivo di ogni sposa e per questo viene confezionato su misura, scegliendo innanzitutto la tipologia dei fiori secondo texture e forma e poi la linea compositiva che meglio si adatta alla silhouette e alla personalità della sposa. I fiori che si possono usare nel bouquet sono moltissimi, ma ovviamente come per tutte le altre decorazioni floreali l’ideale è usare fiori di stagione al fine di preservarlo il più a lungo possibile e permettergli di svolgere il suo ardito compito: quello di arrivare intatto al fatidico lancio. Tuttavia, grazie all’importazione si possono facilmente reperire moltissimi fiori tutto l’anno.

Ecco i fiori per il bouquet autunnale: amaryllis, ellebori bianchi o verdi, orchidee, rose, bouvardia capace di donare leggerezza e movimento e di sostituire egregiamente i fiori d’arancio, dalie disponibili in un’infinità di colori, sono solo alcuni esempi di fiori per comporre il bouquet d’autunno per renderlo assolutamente favoloso e unico. Per le spose più romantiche sono per esempio perfetti gli anemoni, le minicalle dai toni aranciati, o l’intramontabile rosa nelle tantissime sfumature disponibili. Il bouquet d’autunno può essere arricchito con tanti dettagli inusuali, per esempio l’inserimento di foglie che sfumano nei colori caldi tipi della stagione come l’arancione, il giallo e il rosso che in abbinamento alle rose conferiscono un tocco meraviglioso. Un’altra idea è quella di utilizzare nastri in tessuto prezioso o cristalli e piume per le spose che amano uno stile un po’ vintage e retrò. Se poi la fatidica data ricade sugli ultimi strascichi d’autunno e a cavallo della stagione invernale, saranno perfetti i piccoli frutticome bacche di ribes, brunia, dolcissime fragoline di bosco e more. Infine, sebbene poco considerate, ci sono le bellissime piantine grasse. Il loro inserimento all’interno del bouquet d’autunno è tutt’altro che banale: la loro forma inusuale, in alcuni casi molto simile a quella di un “fiore o di un infiorescenza” conferisce al bouquet un gusto unico e allo stesso tempo molto raffinato. Solo per le spose a cui piace essere sempre originali e attirare l’attenzione con scelte fuori dagli schemi. A seconda di come vengono abbinati ai fiori prescelti si può ottenere un effetto più moderno o più shabby-chic. In generale, il bello di giocare con materiali ed elementi diversi è che partendo da una base molto semplice come un bouquet di sole rose è sempre possibile aggiungere un tocco originale e personale.