TISANE CON I FIORI: POSSONO AIUTARE IL NOSTRO BENESSERE - Silviadeifiori

TISANE CON I FIORI: POSSONO AIUTARE IL NOSTRO BENESSERE

Home » Flowers » TISANE CON I FIORI: POSSONO...
a cosa serve l'infuso alla camomilla

Tisane drenanti, rilassanti, depurative e tante altre ancora preparate con fiori essicati  sono quelle che sono più in voga in questo momento insieme ad  infusi e tanto altro ancora che ci riportano a tutto ciò che è naturale e Bio.  Possiamo trovare in commercio o preparare noi personalmente gli infusi che più si addicono a noi in quel particolare momento.

2tisana calmante
Perché sono tanto in voga i rimedi floreali? Semplice perché non hanno controindicazioni e quindi possiamo farne uso tranquillamente, infatti esistono molti fiori utilizzati con svariate proprietà terapeutiche; ad esempio rilassante, drenante, energizzante e tante altre ancora.

decotto con erbe

Ansia, Stress, insicurezze ecc influiscono sul nostro fisico creando degli squilibri,  ed è qui che entrano in gioco i rimedi floreali. Lo sapevate che ad ogni fiore corrisponde uno squilibrio, e quindi in base al nostro stato d’animo potremmo sicuramente trovare giovamento utilizzando il fiore adatto.
spezie  aromatiche per tisanespezie colorate decorative

Importantissimo è che i fiori utilizzati per le tisane  non hanno controindicazioni e possono essere assunti da tutti: neonati, bambini , donne, uomini  anziani; la loro azione è lenta e graduale , ma molto efficace e soprattutto naturale, aspetto molto importante vivendo in una società  dove il nostro fisico è continuamente esposto ad inquinamenti.
Ma di tutta la pianta perché proprio l’ apice? Semplice perché è all’interno di esso che si racchiude tutta la forza della pianta.
Ma più precisamente che cosa è una tisana? E’ un  insieme di fiori che miscelati in proporzioni diverse  donano sollievo al nostro malessere, ogni fiore ad ogni situazione.

tisane del benesserete' aromi
L’ infuso più conosciuto che viene dato fin da piccoli è la camomilla per le sue qualità calmanti, ma ne esistono molti altri con proprietà terapeutiche come ad esempio la melissa, il timo, il sambuco.
Inizialmente vanno essiccati le parti più morbide della pianta che sono  il fiore o la foglia, successivamente metteremo sul fuoco l’acqua fino a farla bollire. Una volta giunta ad ebollizione spegneremo e aggiungeremo  il fiore prescelto  lasciandolo in infusione per un minimo di 5 minuti, il tempo si prolunga se si utilizzano le parti dure della pianta.
Una volta che la tisana sarà pronta la filtreremo e potremo così assaporarne i benefici.

Ma come facciamo a scegliere quello più adatto? Scoprendo le caratteristiche di ognuno di loro.

TISANA ALLA CAMOMILLA
Scoperta ed utilizzata nell’antico Egitto, Grecia e Roma, e per tutto il medioevo quando le persone trovarono giovamento nell’utilizzo di questo fiore per combattere ansia, coliche, nausee e numerosi altri malesseri fisici.

tisana con erbe
Può essere  paragonato al rimedio naturale cinese del Ginseng.
E’ una pianta coltivata in diversi stati ognuna con un sapore diverso dal dolce all’amaro.
Utilizzata ancora oggi come in passato per tisane che aiutano il sonno tranquillo e rilassato, per le sue proprietà lenitive  la camomilla viene utilizzata  per dolori muscolari, intestino irritabile e comunque qualunque tipo di stress.

 

TISANA ALLA MELISSA
Il fiore della melissa viene anch’esso utilizzato per combattere l’ansia che influiscono sulla nostra digestione, o per noi donne per i dolori mestruali  o per nevralgie.
tisana alla melissa

TISANA AL TIMO
Originario del sud Europa e Mediterraneo  è una pianta perenne legnosa  con steli alta all’incirca 30 cm. Di colore verde pallido ha dei piccoli fiori profumati  bianchi o lilla che compaiono in estate. E’ un erba conosciuta per le sue proprietà fito-nutrienti, minerali e vitaminiche essenziali per il benessere del nostro organismo.
Grazie alle sue proprietà antisettiche il Timo viene utilizzato come rimedio antibatterico; le sue foglie sono ricche di potassio, magnesio, ferro, selenio. Quindi otterremo un infuso ottimo per il controllo della frequenza cardiaca e pressione sanguinea, ottimo antiossidante ed utilissima per i globuli rossi.
Inoltre il Timo è ricco di vitamine come quelle del gruppo B, beta carotene, vitamina A, K, C e acido folico.

tisana al timo
TISANA DI SAMBUCO
Utilizzato in medicina da decenni, sono delle bacche di colore scuro utilizzate per aiutare il sistema immunitario a difendersi dagli agenti esterni.
Il Sambuco è un ottimo antiossidante in quanto combatte i radicali liberi, da energia e favorisce la circolazione, aiuta a prevenire malattie legate agli occhi, previene infezioni ed è un ottimo antinfiammatorio.

tisana al sambucosambuco
Mi raccomando amiche, anche se sono fiori e quindi rimedi naturali che non dovrebbero avere controindicazioni è sempre meglio chiedere un parere del medico o di un erborista perché potrebbero influire su altre patologie che abbiamo in atto.